Startseite

  • Locandina

  • Giornale

  • Consiglio di lettura

  • Nuove pubblicazioni

  • Attualità

  • Festivals

Contribuire

Vorrebbe che il Suo sito appaia nell’indice di ricerca?

E autore/autrice o editore/editrice o ha un progetto di libro o di pubblicazione?

LiteraturSchweiz

Impostazioni

Locandina

18.00
Querlesen im Musikdorf Ernen
Festival Musikdorf Ernen
Tellenhaus
Ernen

Locandina

23-07-2017
Querlesen im Musikdorf Ernen
Festival Musikdorf Ernen
Tellenhaus
Ernen

Locandina

27-07-2017
Solo-Show: Renato Kaiser in der Kommentarspalte
Renato Kaiser
Mutterschiff Open Air
Menziken

Locandina

29-07-2017
Night-Lesung: Warum Sherlock Holmes sterben musste…
Andreas Augustin
Steigenberger Grandhotel Belvédère
Davos Platz

Giornale

Bookfinder: LitteratureSuisse rend hommage à la journée mondiale du livre 2016 en proposant un service bien particulier: le chercheur de livres. En cliquant six fois seulement, vous indiquez vos préférences, et le chercheur de livres trouvera le livre suisse qui vous convient. Vous pouvez consulter le chercheur de livres pour vous-même, ou pour des amis ou connaissances à qui vous souhaitez offrir un livre. Pour acheter les livres qui vous seront recommandés, vous pourrez vous rendre à la librairie de votre choix ou les commander directement en ligne, auprès de fournisseurs externes.  

Giornale

«Après l’Union» de Antonio Rodriguez: Critique par viceversalittérature

Giornale

Bücher verwaist: Die bibliophile Notiz für Kalenderwoche 29

Giornale

Gianna Molinari wird in Klagenfurt ausgezeichnet: Gianna Molinari wird in Klagenfurt ausgezeichnet

Giornale

Die Buch-Kreuzigung durch Johann Wolfgang von Goethe: Die bibliophile Notiz für Kalenderwoche 28

Giornale

Mitteilungen: Jetzt online: SIKJM-Medientipps

Giornale

Beste Reklame: Die bibliophile Notiz für Kalenderwoche 27

Consiglio di lettura

Frédéric Pajak, Manifeste incertain 3: Testo e disegno si completano a vicenda in questo libro animato da una cupa poesia, terzo volume di una collana che ne conterà nove in tutto. In una traversata al contempo documentaria e soggettiva della Storia, il racconto ambientato nel 1939 e 1940 intesse la meditazione autobiografica di un autore cresciuto negli anni del boom economico e l’evocazione dei destini opposti di due figure storiche complesse come il filosofo ebreo tedesco Walter Benjamin e il poeta americano fascista Ezra Pound. (Giuria federale della letteratura)

Consiglio di lettura

Andrea Fazioli, Uno splendido inganno: Guido Moretti è un uomo onesto, integerrimo, e ha sempre svolto in modo ineccepibile le sue mansioni di contabile, prima in Italia e poi nella Svizzera italiana. Un giorno la stazione di servizio dove lavora, vicino alla frontiera, viene rapinata. Nessuno si fa male, ma Guido – e soltanto lui – nota un dettaglio, un piccolo fatto che non lo lascerà più in pace. Di lì a poco va in pensione. Cominceranno giornate monotone di passeggiate e partite a carte? Nemmeno per idea. Nella sua vita regolare s’insinuano gli occhi e la figura provocante di Karin, una bella truffatrice di professione. Si sarà davvero innamorata di Guido? E se così non fosse, allora che cosa vuole da lui? In una Zurigo ricca e pulita, nella quale i vizi sono nascosti sotto i prati ben tosati delle ville, e poi sulla riva placida di Ascona, con puntate a Milano, Andrea Fazioli dà vita a un giallo insolito con al centro i temi, più che mai attuali, della verità e della menzogna, della realtà truccata. Il perbenismo danaroso veste abiti eleganti sotto cui battono cuori molto ambigui, e i truffatori veri sono forse più limpidi, nei loro imbrogli simili a giochi di prestigio, degli austeri borghesi che collezionano soldi, residenze e quadri d’autore. E sanno esercitare una sottile forma di violenza nelle loro danze di riunioni e cocktail in riva al lago…

Consiglio di lettura

Armin Senser, Liebesleben: «Liebesleben» è il quinto volume di poesie di Armin Senser, autore svizzero residente a Berlino. Il volume raccoglie, in ordine alfabetico, 39 componimenti in cui l'Io lirico dialoga con se stesso: rivolge lo sguardo indietro al primo amore, mette a fuoco impressioni di terre lontane, osserva con attenzione movimenti politici e riflette sull'essere umano nella sua grandiosa solennità e ridicolaggine. E lungo tutti questi percorsi incontra sempre la stessa paura: quella della fine, della morte. Un inconfondibile tono laconico contraddistingue le poesie di Senser. Nel gesto della narrazione lirica si mescolano umorismo e serietà. (bm, trad. ec)

Nuove pubblicazioni

Alfred Bodenheimer: Ihr sollt den Fremden lieben. Nagel & Kimche.

Nuove pubblicazioni

Markus Bundi: Planglück. Erzählung. Klöpfer und Meyer.

Attualità

lit21: Gertrude Lübbe-Wolff: „Das Dilemma des Rechts“ – Recht kann im Einzelfall auch nachgeben

Swissinfo Culture RSS: La camera oscura volante

lit21: Efeu – Die Kulturrundschau vom 22.07.2017 – Literatur

lit21: John Steinbeck: Tortilla Flat (1935). Von Lebenskünstlern lernen.

lit21: Sommergedichte

Festivals

Tales. 18. Seetaler Poesisommer: Das längste Literaturfestival der Schweiz

Rigi Literaturtage: Rigi Kulm

Le livre sur les quais 2017: Morges (Waadt)